Future of Europe and young people

Condividi

14/10/2021

Si è tenuto ieri, 14 ottobre, Future of Europe and Young People, l’incontro dell’Erasmus day 2021 su Piattaforma “CoFe”. Il Dibattito è stato organizzato da Europe Direct Trapani Sicilia – hub Regione Sicilia per la Conferenza sul Futuro dell’Europa, dall’ITET Garibaldi di Marsala e da Europe Direct Calabria Europa Gioiosa Jonica – hub Reggio Calabria, con la partecipazione dell’ITT Malafarina di Soverato, della Prof.ssa Savina Moniaci – Ambasciatrice EPALE. L’incontro, avviato dalla Dirigente Loana Giacalone dell’ITET G. Garibaldi di Marsala ha visto la partecipazione della Dirigente Ufficio XI, Ambito Territoriale di Trapani dell’USR, Dott.ssa Tiziana Catenazzo e del Prof. Nicola Romana – Delegato alla mobilità internazionale Dipartimento SEAS dell’Università degli Studi di Palermo/Polo Universitario di Trapani, per il corso di laurea in Scienze del Turismo. Il Dibattito, incentrato sulle novità del Programma Comunitario Erasmus+ presentate dalla Dott.ssa Alessandra Tuzza, sulla Conferenza sul Futuro dell’Europa con la presentazione della Piattaforma digitale multilingue, interattiva, a cura della Dott.ssa Marta Ferrantelli ed i dati sull’accreditamento Erasmus+ presentati dalla Ambasciatrice EPALE, ha consentito di conoscere le nuove opportunità di Erasmus+ e di alimentare il dibattito sul futuro dell’Europa. Un grazie particolare a tutti i giovani per avere portato il loro contributo ed averci raccontato modelli di best practice realizzate nell’ambito del programma Erasmus+ e di progetti come EDUGAME A Scuola d’Europa, di iniziative di mobilità come EYE 2021 e più in generale di iniziative di comunicazione europea.
Le istituzioni coinvolte, i giovani in primo piano, sottolinea la dott.ssa Marta Ferrantelli, “Vorrei che queste esperienze portassero i giovani a riconoscere nell’Europa il loro punto di forza rendendoli cittadini consapevoli del valore della partecipazione democratica e delle potenzialità ed opportunità che hanno, in quanto cittadini europei. Io credo che si costruisce così la “democrazia”….. ed io credo nella cultura della “crescita culturale in democrazia”. I ragazzi oggi hanno dimostrato di essere la parte sana di un processo democratico partecipato. Tutti noi siamo chiamati a questo, a costruire la nostra Europa, a rafforzarne la leadership, ad attenzionare la crescita economica, la tutela dell’ambiente, il processo di innovazione tecnologico e digitale, la vita democratica e la struttura sociale che vogliamo. Noi siamo il futuro che vogliamo per l’Europa, l’Europa è il futuro che vogliamo per noi. Per questa ragione invito la cittadinanza a partecipare al processo democratico europeo utilizzando la piattaforma della Conferenza sul Futuro dell’Europa. Insieme all’ITET Garibaldi di Marsala, il mio ufficio ha realizzato attività congiunte di comunicazione europea volte a far acquisire ai giovani consapevolezza sui valori fondanti europei e su ciò che fa l’Europa per noi, non per mero elogio dell’Europa ma per assegnare ai giovani il ruolo di artefici del loro futuro attraverso la partecipazione democratica. La partecipazione e la condivisione dell’incontro di oggi, con la collega Alessandra Tuzza, punta a rafforzare la comunicazione europea al Sud ed a valorizzare le iniziative della Cofe sui rispettivi territori, Regione Sicilia e Reggio Calabria. E’ importante per noi coinvolgere tutti i cittadini alla Conferenza sul Futuro dell’Europa, perché rappresenta un modello reale di democrazia partecipata, non uno slogan. Per questa ragione abbiamo invitato tutti i partecipanti all’Erasmusday 2021, circa 650 persone coinvolte, tra giovani, docenti e relatori a contattare Europe Direct Trapani Sicilia e Europe Direct Calabria Europa Gioiosa Jonica al fine di mobilitare, insieme, la partecipazione e costruire idee e documenti utili ai decisori politici europei favorendo le opportunità per i nostri territori ed il riconoscimento del ruolo delle istituzioni europee.

 

 

On the occasion of Erasmus day, the “Future of Europe and young people” event will represent a moment of discussion on the opportunities offered by Europe to young people. The event will occur in online/presence and represent a launch moment on the knowledge of the COFE platform in the Marsala area. Particular attention will be given to the theme on the opportunities for mobility of young people which falls under the category of Education on the topic of Education, culture, youth and sport. The young people of the ITET Garibaldi of Marsala, the student associations, the Garibaldi watcher’s facilitators of the path that will be carried out on October 28, Ufficio Scolastico Regionale, Ufficio Scolastico Provinciale, Università degli Studi di Palermo, Italy office of Indire, the European Parliament and NGOs will be involved, TheEpale ambassador for Calabria, the students of ITT Malafarina of Soverato CZ. The event will be conducted in mixed mode and will be uploaded to COFE platforms. Joint event organized of Europe Direct Trapani Sicilia in collaboration with ITET Garibaldi di Marsala and Europe Direct Calabria Europa Gioiosa Jonica.

LINK all’evento 

LINK su Piattaforma COFE